Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, ora Baroni sfoglia la margherita: centravanti si o no ?

Reggina, ora Baroni sfoglia la margherita: centravanti si o no ?

Marco Baroni, nelle prime partite della sua gestione, è stato costretto a fare di necessità virtù.

Ritrovatosi praticamente senza centravanti, si è inventato Rivas riferimento offensivo e ha, in un certo senso, rivisitato il ruolo della punta centrale.

Baroni lo sfrutta per allungare la difesa con i suoi scatti e fare inserire gli altri. Sebbene, a dire il vero, non siano mancate anche per lui le occasioni per fare gol.

Di certo c’è che difficilmente la Reggina farà a meno di Rivas anche contro l’Ascoli.  Resta da capire in che ruolo.  Ancora centravanti o magari defilato?

Un dubbio che nasce dal fatto che German Denis sta crescendo a livello di condizione.  Giocare senza veri riferimenti offensivi ha vantaggi e svantaggi.

Tuttavia, con una sola partita da giocare prima della sosta cambiare una formula che funziona potrebbe essere un rischio e allo stesso modo non è detto che il Tanque sia a livelli di condizione tali da poter garantire un utilizzo a pieno servizio.

Sono tutte questioni che saranno messe sulla bilancia e che, in seguito, porteranno alla decisione del tecnico in vista del match del 4 gennaio.