Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Situm: ‘Baroni sta facendo un grande lavoro, il nuovo modulo mi piace’

Reggina, Situm: ‘Baroni sta facendo un grande lavoro, il nuovo modulo mi piace’

La Reggina è reduce dalla vittoria di Reggio Emilia. La prima con Marco Baroni in panchina, al terzo tentativo.

Ai microfoni di Passione Amaranto su Reggina Tv è intervenuto Mario Situm. “Il mister parla con tutti i giocatori. Vuole che capiamo le sue idee, che lo seguiamo e tutti in campo pensiamo allo stesso modo. Abbiamo dimostrato di averlo recepito, controllando la partita. Purtroppo non abbiamo concretizzato le occasioni da gol avute, ma penso che il tecnico ha fatto un buon lavoro. Ma ancora c’è spazio per migliorare, perché attualmente le partite sono molto vicine e in futuro ci sarà ancora più tempo per lavorare. Sta facendo un grande lavoro”.

La Reggina sembra beneficiare del nuovo schieramento tattico. “Dico – ha rivelato Situm – che il 4-4-2 mi piace. La squadra mi sembra reagisce bene. Due giocatori sulla fascia possono creare superiorità numerica e giocare con Delprato dietro è più facile. Ci stiamo conoscendo meglio, possiamo migliorare di partita in partita. Il mio ruolo è preferito è ala sinistra, perché posso rientrare con il destro che è il mio piede migliore. Così posso tirare.  La mia forma non è ancora al 100%, sono reduce da un infortunio che non mi ha fatto allenare per due settimane. Posso arrivare ad un livello più alto”:

Situm, in questa stagione, sembra non essere il giocatore molto forte nell’uno contro uno che si era consacrato in B a La Spezia. Lui spiega la situazione: “Prima giocavamo con il 3-5-2 e mi preoccupavo tanto della difesa. Il nostro gioco era più impostato su palle lunghe nello spazio libero e dunque avevo poche palle per giocare uno contro uno che è una delle mie caratteristiche.  Sto facendo meno, ma non è un problema fisico, ma  è stato anche per il modo di giocare perché ancora non ci conosciamo bene.