Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si avvicinano due rientri per i lungodegenti

Reggina, si avvicinano due rientri per i lungodegenti

Tre francesi, tutti fermi ai box.  È lo strano destino dei transalpini che quest’anno si sono messi addosso la maglia amaranto della Reggina.

Jeremy Menez prosegue il suo programma di recupero, ci vorrà ancora qualche giorno prima di riaverlo.

Ci sono, però, altri due calciatori che sembravano scomparsi dai radar.

Uno è Gabriel Charpentier. Dopo la positività al coronavirus e la distorsione al ginocchio, arrivata su quello non operato quando il programma di recupero era praticamente completato,  lo hanno messo ko quando era vicino al rientro.  Adesso dopo un periodo di riabilitazione trascorso in Francia è tornato a Reggio e potrebbe essere disponibile per l’inizio del 2021.

Ed è tornato  dalla Francia anche Faty.

Il suo infortunio risale al match contro il Bologna.