Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Lafferty meglio vicino all’area avversaria

Reggina, Lafferty meglio vicino all’area avversaria

Kyle Lafferty da ex oggetto misterioso si sta pian piano rivelando un giocatore che può essere utile alla causa.

Il fatto che, nella propria area, sia stato protagonista di un mani che ha generato il rigore del pareggio del Cittadella, ha fatto passare in secondo piano il fatto che calciatore, fino a quando ne ha avuto, ha dato segnali importanti in attacco.

Il gol del vantaggio segnato da Liotti, ad esempio, scaturisce da un’ottima intuizione dell’attaccante nordirlandese.

È stato infatti un suo colpo di testa a togliere il tempo alla difesa avversaria e a mandare Rivas al cross.

Rispetto alla gara contro il Venezia è è mancato il gol ed anche qualche conclusione pericolosa, ma il calciatore si è mosso bene.

Trovare continuità d’utilizzo potrebbe farlo diventare una risorsa importante per la Reggina. Magari lontano dalla propria ara.