Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Ex Reggina, Condò: ‘Ciccio Cozza doveva fare di più, aveva i numeri del campione’

Ex Reggina, Condò: ‘Ciccio Cozza doveva fare di più, aveva i numeri del campione’

Paolo Condò è uno dei giornalisti più importanti del panorama europeo.  Risulta essere l’uno italiano con diritto di voto per l’assegnazione del Pallone d’Oro.

Ospite della trasmissione di Maurizio Insardà, ‘A tutto campo’ in onda su Rtc ogni lunedì, parlando con Ciccio Cozza gli ha dato un attestato di stima importante, ma anche la manifestazione del rammarico per come si è evoluta la sua carriera.

“Ciccio Cozza – ha affermato –  doveva fare di più, perché aveva i numeri del campione. Me lo ricordo tra i ragazzini del Milan. Per carità, ha giocato tanti anni in Serie A.  Me lo ricordo eroe della Reggina, perché io seguivo molto quella squadra del presidente Foti. Però Cozza era un giocatore che aveva i piedi e aveva la creatività.  Pur essendo stato un giocatore importante, poteva andare di più”.