Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Toscano: ‘Ad Empoli consapevoli della nostra forza. Siamo vicini a Lafferty’

Reggina, Toscano: ‘Ad Empoli consapevoli della nostra forza. Siamo vicini a Lafferty’

A poco più di 24 ore dal fischio d’inizio di Empoli-Reggina, mister Toscano è intervenuto per fare il punto sulla settimana di lavoro e l’imminente sfida che attende i suoi.

Sull’avversario: “Troviamo una squadra in testa alla classifica, che ha fatto un buon inizio di campionato, raccogliendo quello che ha seminato. Noi andremo a Empoli consapevoli della nostra forza, di quello che abbiamo espresso fino a oggi. Se non abbiamo qualche punto in più, bisogna raschiare il barile e trovare quelle situazioni che non ci hanno permesso di ottenere quello che avremmo meritato“.

Sull’importanza del risultato: “Sono del parere che attraverso le prestazioni si raggiungano i risultati, ma per fare ciò bisogna insistere e perseverare nel lavoro. Questa settimana c’è stato un bel confronto, dove, così come ho detto prima, siamo andati a raschiare il barile per trovare le giuste soluzioni. Dobbiamo fare una partita di grande attenzione, concentrazione e personalità. Sono convinto che arriverà la prestazione e conseguentemente il risultato“.

Sull’aspetto mentale ancor prima che tecnico: “E’ sicuramente importante entrare nella testa dei calciatori e far sì che il gruppo si possa esprimere ai massimi livelli. A prescindere dal periodo, questo è un aspetto fondamentale sul quale lavoriamo tantissimo“.

Sul lutto in famiglia Lafferty: “Tra i convocati non ci sarà Kyle (Lafferty, ndc). Tutti noi gli siamo vicini, la notizia di ieri ci ha veramente scossi”.