Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Toscano: ‘Gruppo straordinario, sappiamo dove crescere’

Reggina, Toscano: ‘Gruppo straordinario, sappiamo dove crescere’

Vigilia di Bologna – Reggina di Coppa Italia. Si gioca mercoledì alle 15 al Dall’Ara.

La priorità degli amaranto è, però, il campionato. Dunque Mimmo Toscano torna alla sfida pareggia in extremis a Pordenone.

“Analizzando tutta la gara: abbiamo – ha detto –  fatto un ottimo primo tempo, rischiando poco, creando occasioni da rete e tenendo l’inerzia della gara. Nel secondo tempo non so se è stata stanchezza o abbiamo mollato dal punto di vista mentale e abbiamo concesso 15-20 minuti al Pordenone. Hanno sfruttato un’occasione e poi un eurogol di Ciurria. Dopo partite di grande intensità, credo sia un pareggio giusto”.

Sette punti in cinque partite per una Reggina imbattuta. “Con un po’ di fortuna – ha detto il tecnico –  avremmo potuto avere qualche punto in più. La gara di domenica certifica che abbiamo un gruppo straordinario. Era la prima volta che andavamo sotto e l’abbiamo ripresa. Poi abbiamo provato anche a vincere. Sappiamo dove possiamo migliorare”.

Nella gara contro il Pordenone si è avuta una Reggina che, nella fase iniziale del primo tempo, è sembrata pagare lo scotto fisico contro gli avversari. “Il Pordenone ha corso di più nella ripresa? Magari – ha detto –  quello che noi abbiamo speso nel primo tempo mettendo intensità e dopo tre gare in una settimana , loro lo hanno messo per quella parte del primo tempo. Dobbiamo, però, ancora migliorare nella gestione delle energie”.