Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: a destra verso una soluzione inedita

Reggina: a destra verso una soluzione inedita

Che gli imprevisti in un campionato siano nell’ordine delle cose è una di quelle banalità che spesso si dice attorno al gioco del calcio.

Non è un caso che la Reggina abbia provato a superare questo dato scontato, andando a creare una rosa che possa ovviare persino a due assenze nello stesso ruolo.

In sostanza è quello che sembra profilarsi sulla fascia destra in vista della gara di Chiavari contro la Virtus Entella.

Si gioca sabato alle ore 14 e in quell’occasione non sembrano molte le possibilità di vedere Gabriele Rolando titolare.

L’ex esterno destro di Palermo e Sampdoria sembra essere sulla via del recupero, ma dovrebbe vincere la linea della prudenza.

Chi, invece, potrebbe essere tolto dalla disponibilità di Mimmo Toscano è Enrico Delprato.

L’ex livornese rischia di finire in quarantena per essere stato nel ritiro di una Nazionale Under 21 con diversi casi di positività.

Il calciatore è comunque negativo al tampone.

Ed ecco che in campo potrebbe andare o uno degli ultimi arrivati Situm o Peli, a cui  è stato preferito Delprato in occasione della sfida con il Pescara.

Di sicuro si tratterà di una soluzione inedita.