Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Menez fuoriclasse anche fuori dal campo: dai bambini di Villa Betania al canile di Mortara

Reggina, Menez fuoriclasse anche fuori dal campo: dai bambini di Villa Betania al canile di Mortara

Con i campionati fermi, la notizia più rilevate del fine settimana per la Reggina è stata la visita al canile di Mortara da parte della famiglia di Jeremy Menez.

Si  è detto di quanto il calciatore, la moglie e i figli abbiano mostrato sensibilità verso i temi legati al mondo degli animali.

Tuttavia, non è l’unico momento in cui Jeremy Menez ha mostrato vicinanza alla socialità di Reggio Calabria.

Nelle scorse settimane, senza farsi troppa pubblicità, il calciatore francese ha fatto visita alla struttura di Villa Betania di Gallico, istituto di riabilitazione dove sono ospitati tanti bambini.

Un piccolo gesto probabilmente, ma significativo  e non scontato per chi per anni ha avuto al fama del ‘bad boy’  ed è da poco arrivato a Reggio.

Al momento la sua esperienza sullo Stretto va al di là dei due gol in due partite.