Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: si lavora con Raiola per il difensore centrale, gli indizi portano ad un nome

Reggina: si lavora con Raiola per il difensore centrale, gli indizi portano ad un nome

Proseguono i contatti tra Massimo Taibi e Mino Raiola. I due sono molto amici e da mesi cercano di capire se ci sono  i presupposti per portare un calciatore della scuderia del potente procuratore per la Reggina.

Non c’è nulla di concreto per Mario Balotelli, ma lo stesso direttore sportivo ha parlato della possibilità che ci sia un difensore centrale nei discorsi tra i due.

Andando a vedere tutti gli assistiti di Raiola, il nome giusto potrebbe essere quello di Fabio Pisacane.

Si tratta di un calciatore che ha fatto il salto di qualità in carriera grazie a Mimmo Toscano, ormai diversi anni fa.

Il calciatore del Cagliari è un destro e teoricamente essendo un calciatore brevilineo avrebbe caratteristiche diverse da buona parte dei difensori a disposizione del tecnico e potrebbe giocare in ogni ruolo dei tre.

Il classe ’86 avrebbe esperienza da vendere. Il primo a parlare di contatti con il Cagliari è stato Gianluca Di Marzio.

Un altro nome plausibile come difensore e assistito di Raiola è quello di Rodrigo Ely. Il brasiliano ha già giocato a Reggio qualche anno fa, ma oggi gioca stabilmente nella Liga Spagnola con l’Alaves seppur per non retrocedere.  La sua età (è un ’93) potrebbe rendere difficoltosa la scelta di abbassarsi di una categoria.

Per entrambi il contratto scade nel 2021.