Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: ancora 3 o 4 over di livello. Si guarda all’estero e colpi ad effetto da non escludere

Reggina: ancora 3 o 4 over di livello. Si guarda all’estero e colpi ad effetto da non escludere

La Reggina nei prossimi giorni dovrebbe abbracciare Enrico Delprato, Dimitrios Stavropoulos  e Gabriel Charpentier.

Tutti calciatori under che dovrebbero anticipare gli ultimi quattro movimenti in entrata.  Potrebbe trattarsi di 4 over e un under, ma anche di tre over e due under. Dipenderà da cosa proporrà il mercato.

Un difensore centrale, un esterno sinistro, due centrocampisti (sicuramente un over e un under) e un attaccante.

Sono questi i tasselli che mancano alla Reggina.  Il club amaranto non ha uno dei maggiori budget della categoria, ma per annullare il gap potrebbe ripercorrere nuovamente la strada che ha permesso di mettere a segno come come Denis e Menez.

Prendere calciatori che provengono da almeno due anni all’estero permette di avere costi al lordo sensibilmente inferiori per i cartellini dei calciatori.

Lo stesso Stavropulos, pur essendo un calciatore proveniente dalla A greca, beneficerà degli effetti del decreto crescita.

Il presidente Gallo, in occasione della presentazione di Jeremy Menez, disse che colpi come il francese potevano essere riproposti.

E chissà che Taibi non stia cercando altre occasioni simili in Europa.

Il silenzio riguardo a possibili big in entrata per la Reggina può essere indicativo ed essere lo stesso che ha accompagnato gli arrivi, per l’appunto, di Menez e Denis.