Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, l’agente svela i motivi del ‘giallo’ Rivas: ma è tutto sotto controllo

Reggina, l’agente svela i motivi del ‘giallo’ Rivas: ma è tutto sotto controllo

Rigoberto Rivas è una di quelle operazioni che la Reggina è riuscita a concludere in breve tempo.

L’honduregno di proprietà dell’Inter resterà in amaranto ancora per un anno.

A parlare ai microfoni di Fc Inter News è stato il suo agente Filippo Pacini, dell’agenzia Vigo Global Sport Service.

“Abbiamo pensato – rivela – che l’ideale prosecuzione del suo percorso di crescita fosse quello di restare ancora a Reggio e disputare il campionato cadetto, per crescere e migliorare ancora sotto tutti i punti di vista”.

Al momento, però, non è arrivato l’annuncio ufficiale da parte della Reggina. Il calciatore, però, si allena al Sant’Agata oltre un mese con una deroga concessa dal club meeneghino.

La comunicazione ufficiale manca per un fatto burocratico. “Aveva – aggiunge Pacini  – un contratto fino al giugno del 2022, ma lo abbiamo prolungato fino a giugno del 2023 e presto sarà tutto ratificato”.

Parole che rivelano in maniera definitiva la realtà secondo cui il mancato annuncio dipende unicamente da motivi burocratici  che porteranno alla ratifica del tutto.

Non bisogna dimenticare che, a causa della straordinarietà della tempistica della stagione 2019-2020, la nuova stagione parte l’1 settembre.

Conferma definitiva anche per la formula: “Prestito con diritto di riscatto e controriscatto”.