Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / La Reggina aspetta i nuovi arrivi… ma c’è chi è già arrivato

La Reggina aspetta i nuovi arrivi… ma c’è chi è già arrivato

Che questo 2020 fosse un anno atipico lo si era capito da un evento straordinario chiamato coronavirus.

Che quest’estate calcistica, invece, fosse diverse da tutte le altre lo si è iniziato a percepire nelle ultime settimane.

Mentre ancora tutte le competizioni non sono finite, c’è chi come la Reggina si allena da settimane.

E’ inevitabile, dunque, che i tifosi percepiscano un certo immobilismo sul mercato. La realtà dei fatti dice che, in realtà, il calciomercato non si aprirà ufficialmente prima dell’1 settembre.

Tuttavia, Massimo Taibi ha già piazzato diversi colpi. Per alcuni di loro si attende solo l’ufficialità.

Ci sono, infatti, operazioni che sono già state definite ma non sono mai state ufficializzate.

Rigoberto Rivas, ad esempio, si allena al Sant’Agata praticamente da luglio.  Lo fa, però, grazie ad una deroga dell’Inter. L’honduregno ha visto finire il proprio prestito lo scorso 30 settembre, ma non è mai stato ufficializzato il rinnovo con le nuove modalità.  Lui, però, ha rinnovato fino al 2023 con i nerazzurri e sa certamente che l’anno prossimo giocherà a Reggio.

In riva allo Stretto, però, è arrivato anche Alessandro Plizzari. Il giovane portiere di proprietà del Milan è in città da giorni, ma non è ancora arrivata l’ufficializzazione. Si tratta solo di una formalità.

Arriveranno, però, anche Lorenzo Peli, Lorenzo Crisetig e probabilmente anche Gabriel Charpentier.   Per alcuni potrebbe davvero essere questioni di ore, a partire dall’alba di lunedì 17 agosto.