Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Kallon: ‘Per me Reggio Calabria merita una menzione speciale’

Reggina, Kallon: ‘Per me Reggio Calabria merita una menzione speciale’

Mohammed Kallon, a Reggio Calabria, era diventato ‘Mimmo’.  Nel 1999 aveva appena vent’anni ed era solo un grande talento del calcio mondiale.

L’Inter credeva molto in lui.  Arrivava dalla Sierra Leone e fu singolare che a segnare il primo storico gol in Serie A della Reggina potesse essere uno arrivato da così lontano.

Una carriera importante la sua.  Nelle interviste nazionali gli chiedono soprattutto di Inter, di Ronaldo e di Vieri.

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com la sua è una dichiarazione spontanea su Reggio Calabria.

“Dove ti sei trovato meglio?” è la domanda che diventa quella opportuna per fornire una risposta che ricordi la sua esperienza sullo Stretto.

“Ovunque  – ricorda l’ex attaccante – sono stato trattato bene, ho segnato e mi sono tolto soddisfazioni. Certamente Reggio Calabria merita una menzione speciale: mi hanno aiutato molto, fatto sentire uno di loro e mi hanno dato sicurezza”.