Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Taibi: ‘Vogliamo costruire una squadra fastidiosa, altri spenderanno di più’

Reggina, Taibi: ‘Vogliamo costruire una squadra fastidiosa, altri spenderanno di più’

La Reggina sbarca in una Serie B dove squadre di piccoli paesi come quelle affrontate in C saranno sostituite da realtà che rappresentano grandi città e con proprietà importanti alle spalle.

Si alza perciò il livello della competizione ed anche per club solido ed importante come quello amaranto fare la voce grossa sarà eventualmente frutto di una serie di cose fatte per bene.

A spiegalro è anche Massimo Taibi. “Dobbiamo – ha detto il ds a Tuttomercatoweb – dare fastidio. Vogliamo essere una squadra fastidiosa che con umiltà dia soddisfazioni. Ci confronteremo con una decina di squadre importanti. Penso alle retrocesse oppure alla Cremonese, il Perugia e le neopromosse.

Taibi ha annunciato il fatto che saranno fatti acquisti importanti. “Ma – evidenzia – li faranno anche Cremonese, Monza e le retrocesse. Vogliamo essere una squadra fastidiosa che con umiltà dia soddisfazioni. Ci confronteremo con una decina di squadre importanti. Penso alle retrocesse oppure alla Cremonese, il Perugia e le neopromosse”.