Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: in attacco linea verde con Asenjo e Charpentier, poi un top per la categoria

Reggina: in attacco linea verde con Asenjo e Charpentier, poi un top per la categoria

German Denis è il punto fermo da cui riparte la Reggina in attacco.  L’argentino che viaggia ormai verso i 39 anni sarà una chioccia per un attacco che coniugherà esperienza e gioventù.

L’argentino potrebbe essere l’unico confermato di un pacchetto avanzato totalmente rivoluzionato.

Corazza, Reginaldo e Sarao sembrano destinati a lasciare lo Stretto.

Non volendo considerare Menez, Bellomo e Rivas che possono essere considerati trequartisti o seconde punte all’occorrenza, la Reggina interverrà pesantemente sulla prima linea.

Due under e un over potrebbero essere gli obiettivi. E gli under non saranno due qualunque.

Gabriel Charpentier e Raul Asenjo sono sicuramente obiettivi degli amaranto

“Per Charpentier – ha specificato Taibi alla Gazzetta del Sud- aspettiamo il definitivo trasferimento ad un club di A (il Genoa ndr) alla Gazzetta del Sud – dopodiché la Reggina resta tra le società che si sono mosse per avere il ragazzo in prestito”.

Stesso discorso per Asencio, che bene sta facendo a Cosenza ed è di proprietà del Genoa. “Resta in agenda – ha detto il ds – e vedremo se e quando torneremo a parlarne. E’ ormai di dominio pubblico che abbiamo manifestato il nostro interesse, nell’incontro che ho avuto con Mino Raiola. Vedremo più avanti cosa accadrà per quanto riguarda questa trattativa”.

Uno, perciò, non esclude l’altro. Tuttavia, per completare il mosaico degli attaccanti potrebbe arrivare un big della categoria. Operazione per la quale potrebbe essere necessario aspettare fine agosto o settembre.