Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Menez si presenta: ‘Grazie Sounas per la 7, io a disposizione di Toscano e il nome non conta’

Reggina, Menez si presenta: ‘Grazie Sounas per la 7, io a disposizione di Toscano e il nome non conta’

“Sono molto contento di essere qua oggi. Volevo ringraziare il presidente. Ringrazio anche Dimitrios Sounas che mi ha lasciato il numero 7, a cui tengo molto”.

Sono le prime parole che Jeremy Menez ha usato per esordire nella sua conferenza stampa di presentazione da super colpo della Reggina.

“Se sono qua  – ha spiegato – oggi è perché ho parlato con il presidente ed il direttore.  Ho sentito qualcosa di positivo e questo, per me, non ha prezzo. Ci sono delle cose che non si spiegano. Le senti. Si vede subito che Gallo è uno umano e ama il calcio. Questo lo senti subito”.

Ci si chiede se farà la seconda punta o il falso nueve. “Io – ha specificato –  sono a disposizione. Non è perché mi chiamo Menez che cambia qualcosa. Abbiamo parlato con il mister e sono a sua disposizione per aiutare la squadra”.

Trova il grande entusiasmo di Reggio. “Ho ricevuto – ha rivelato –  tanti messaggi da parte dei tifosi. Questo mi fa piacere. Mi spiace che non si possa essere qui tutti insieme, ma avremo tutto il tempo per farlo”.

 

E sulla città::”Già ieri sera ho mangiato. Avrò tutto il tempo per vedere tutto”.