Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggna, Taibi vuole andare a fari spenti: ‘Puntiamo a fare un buon campionato’

Reggna, Taibi vuole andare a fari spenti: ‘Puntiamo a fare un buon campionato’

L’acquisto di Jeremy Menez e l’innegabile ambizione del presidente Luca Gallo fanno si che sono in tanti ad immaginare una Reggina che parta con l’intenzione di vincere il prossimo campionato di Serie B.

Compito davvero arduo se si considera che ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B ci sarà un Monza pronto a mettere sul piatto investimenti per trenta milioni di euro pur di portare la squadra di Berlusconi in Serie A.

Massimo Taibi ai microfoni di Tuttob.com ha perciò chiarito quelli che saranno gli obiettivi della squadra dello Stretto. Ambiziosi si, ma con giudizio. Lasciando, dunque, la pressione dei favoriti ad altri.

“Faremo di tutto – ha detot –  per allestire una squadra in grado di disputare un buon campionato, sperando di restare agganciati al gruppo delle prime. Nella prossima Serie B ci saranno 6-7 squadre che partiranno davanti a noi. Dovremo scalare posizioni. Anche quest’anno gli addetti ai lavori non ci collocavano tra le favorite, poi invece…”.