Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Menez: il 60% di Taibi sale al 70, il futuro del francese comincia a colorarsi d’amaranto

Reggina – Menez: il 60% di Taibi sale al 70, il futuro del francese comincia a colorarsi d’amaranto

70% è una percentuale che, al momento, ricorre nel momento storico della Reggina. E’ quanto manca, secondo Luca Gallo, al suo progetto che nella conquista della B non trovava, a detta sua, neanche un terzo della realizzazione.

70% sono anche le possibilità che Jeremy Menez nella prossima stagione vesta la maglia della Reggina.

Numeri dati da Massimo Taibi in un’intervista rilasciata a Reggionelpallone.

Sono, infatti, salite di almeno il 10% le possibilità che il francese sbarchi in riva allo Stretto.

E’ molto attivo su Instagram Jeremy Menez.  Nelle ultime ore ha pubblicato una storia in cui lo si vede in un aeroporto.

Al momento, però, la sua destinazione non dovrebbe essere Reggio.  Almeno non quella immediata.  L’aeroporto è chiuso fino all’1 luglio e neanche Lamezia dovrebbe essere, al momento, un’opzione.

La trattativa continua ad andare avanti e a compiere passi in avanti verso l’accordo.

Attenzione: il problema non è economico. L’intesa c’è già.

Le parti vogliono essere sicure di essere fatte l’uno per l’altra.  Il francese ha già visionato alcune immagini delle strutture, ha visto il coinvolgimento popolare che c’è a Reggio e ha constatato quanto l’ambizione di tornare protagonisti a livello nazionale sia alta.

Un orizzonte che lo affascina molto più del finire in un campionato di secondo piano, dove guadagnare di più. A 33 anni sa di poterlo fare, eventualmente, più avanti.  Dopo i due o tre anni di contratto che gli offre la società del presidente Gallo.

La Reggina, al momento, ha apprezzato il fatto che il giocatore abbia messo la possibilità di sbarcare in riva allo Stretto.

Sembrano essere rose destinate a fiorire. ma il calciomercato è imprevedibile.