Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Zeman: ‘Al Granillo alcune partite non sono neanche iniziate, chi è secondo non se la prenda con la pandemia’

Reggina, Zeman: ‘Al Granillo alcune partite non sono neanche iniziate, chi è secondo non se la prenda con la pandemia’

Lunga intervista di Karel Zeman rilasciata a TuttoC.  L’ex allenatore della Reggina ha dimostrato di non aver dimenticato il calore della piazza che lo ha visto allenare per una stagione in Serie C.

Qualcuno ha ipotizzato che, nonostante l’amplissimo margine, la squadra di Toscano dovesse essere coinvolta nei play off perchè non aveva ancora raggiunto la matematica.

“Chi lo dice – evidenzia Karel Zeman –  non ha letto il regolamento iniziale: la prima in classifica deve andare in B. Nel Girone B ci sarebbe stata qualche opportunità in più per le inseguitrici, mentre nei Gironi A e C se le squadre sono state così tanto distanziate non possono certo rimproverare la pandemia per non essere arrivate prime”.

E sul cammino della Reggina: “”La Reggina per la rosa che aveva partiva nettamente favorita, c’è stato anche un Bari che ha sbagliato molte scelte perché era l’unica squadra che poteva giocarsela alla pari. Quando c’è stato bisogno di una mano il pubblico ha fatto la differenza, alcune partite a Reggio Calabria non sono nemmeno iniziate per il grande trasporto dei tifosi del Granillo”: