Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Il comunicato della Figc vale anche per il Benevento e Vigorito esulta: ‘Ho temuto la beffa’
beneventocurva

Reggina – Il comunicato della Figc vale anche per il Benevento e Vigorito esulta: ‘Ho temuto la beffa’

Sta facendo rumore l’ipotesi lanciata dalla Gazzetta dello Sport, secondo cui un’eventuale ripresa dei campionati con i soli play off potrebbe coinvolgere la Reggina.

Si ipotizza he gli amaranto vengano coinvolti in poche partite secche, vanificando o quasi  i nove punti di vantaggio ottenuti sul campo a poche partite dal termine (otto, di cui cinque in casa e con tutti gli scontri diretti alle spalle).

Una beffa vera e propria.

Per analizzare quello che è successo occorre rileggere il comunicato apparso sul sito della Figc che ha verbalizzato le delibere del Consiglio Federale del 20 maggio.  Per intendersi: quello che ha bocciato le proposte della Lega Pro.

 

“La FIGC ha espresso la volontà di riavviare e completare le competizioni nazionali professionistiche fissando al 20 agosto la data ultima di chiusura delle competizioni di Serie A, B e C. Precedentemente al riavvio dell’attività agonistica sarà competenza del Consiglio Federale determinare i criteri di definizione delle competizioni laddove, in ragione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, le stesse dovessero essere nuovamente sospese, secondo i principi di seguito indicati: individuazione di un nuovo format (brevi fasi di playoff e playout al fine di individuare l’esito delle competizioni ivi incluse promozioni e retrocessioni; in caso di definitiva interruzione, definizione della classifica anche applicando oggettivi coefficienti correttivi che tangano conto della organizzazione in gironi e/o del diverso numero di gare disputate dai Club e che prevedano in ogni caso promozioni e retrocessioni”.

In sostanza c’è un vuoto informativo: cosa ne sarebbe delle squadre che sono prime ed in qualche caso con largo margine ? Verrebbero promosse o dovrebbero clamorosamente essere coinvolte nei play off?

Potrebbe saperne qualcosa di più il presidente del Benevento che esulta per l’esito del Consiglio Federale che, in sostanza, ha bocciato la possibilità peggiore, ossia l’annullamento della stagione.

Nessuna possibilità viene data, invece, all’eventualità che il suo club possa essere coinvolto in altri format per determinare le promozioni.

“Ho sempre confidato  – ha dichiarato  Oreste Vigorito a Otto Channel – nell’operato delle Istituzioni e nella loro capacità di tener conto del merito sportivo e del buon senso. Ma ammetto che qualche volta ho temuto che potessero toglierci quello che sul campo era già diventato un diritto. Che avvenga attraverso il campo o col merito sportivo, non vedo l’ora di poter condividere questo successo con tutti quelli che hanno reso possibile il sogno. Non c’è mai un solo artefice. C’è una squadra, un team, una città che hanno saputo mettere la loro firma su un progetto che ha radici lontane ma che vive per un futuro più bello”.

Il Benevento ha 22 punti sulla terza in B, la Reggina nove sulla seconda in C. Le distanze sono diverse, ma il principio è lo stesso.  Se si riprende entrambe hanno buone possibilità di portare a termine la propria missione, si potrebbe non poter prescindere da quanto acquisito sul campo.

Le allusioni al merito sportivo del comunicato della Figc potrebbero non mettere in discussione chi è al primo posto.

Presto, però, si saprà di più.