Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Taibi ha lo champagne in frigo: ‘In cinque hanno speso più di noi, ora ho tante idee’
Massimo Taibi, Reggina

Reggina, Taibi ha lo champagne in frigo: ‘In cinque hanno speso più di noi, ora ho tante idee’

Reggina – Massimo Taibi torna a parlare e lo fa attraverso un’intervista della Gazzetta del Sud. L’attesa è per il 20 maggio quando il Consiglio Federale potrebbe decretare la vittoria del campionato da parte degli amaranto.

Ogni giorno di più cresce la consapevolezza che la Reggina giocherà in una categoria superiore. Il direttore sportivo sarà chiamato ad allestire una squadra di prima fascia anche tra i cadetti, come da volontà del presidente Gallo.

“Ho tante idee – ha detto Taibi – ma non posso ancora muovermi. Bellomo e Denis? La volontà è di tenerli. Resteranno al 100%. Serie A? Bisogna volare bassi o rischiamo di farci male”.

Reggina: un anno trionfale

La Reggina ha dominato il campionato. Taibi non si aspettava lo strapotere dimostrato: “Bari, Ternana, Catania, Catanzaro e Teramo hanno investito più di noi, ma hanno fatto qualcosa in meno. Il Bari avrebbe dovuto ammazzare il campionato, nelle due sfide non abbiamo vinto per decisioni arbitrali dubbie. Siamo stati superiori per mentalità”.

Il ds ha annunciato che Mimmo Toscano sarà confermato anche in B. Mercoledì è il giorno della verità: “Starò a casa mia. La sera spero di stappare la mia bottiglia di champagne”.

All’orizzonte una stagione dove gli stadi saranno vuoti. “Per tutti – ha evidenziato Taibi – sarà così. Sarà un colpo al cuore vedere il Granillo vuoto”.