Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Bigon: ‘A Reggio torno spesso. Foti mi ha insegnato tanto. Auguro a Gallo di arrivare in Serie A’

Reggina, Bigon: ‘A Reggio torno spesso. Foti mi ha insegnato tanto. Auguro a Gallo di arrivare in Serie A’

Riccardo Bigon era arrivato a Reggio in punta di piedi. Portava il cognome di Albertino che, in riva allo Stretto, aveva un ottimo ricordo. Accanto a Mazzarri è cresciuto come team manager e direttore sortivo.

Oggi è al Bologna.

Reggio la porta nel cuore anche perché gli ha regalato la moglie.
“Appena ne ho la possibilità – rivela alla Gazzetta del SUD . torno volentieri sopratutto in estate”.
Ricordi dolci lo legano al suo passato calcistico in riva allo Stretto, ma lo sguardo oggi è volto al presente: “Denis l’ho avuto a Napoli, riesce ancora ad essere determinante Reginaldo è molto forte e Bellomo ha grande classe”.
Inevitabile parlare di Foti: “Lillo mi ha insegnato tanto. Ho iniziato con lui e i numeri dicono molto: è il migliore presidente della storia della Reggina. Gli anni in A non si possono dimenticare. Auspico alla nuova proprietà di riportare la Reggina in Serie A”.