Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Falcomatà vede la B: ‘Ce la siamo meritata sul campo, vestiremo la città d’amaranto’

Reggina, Falcomatà vede la B: ‘Ce la siamo meritata sul campo, vestiremo la città d’amaranto’

“In tempi normali forse oggi avremmo festeggiato la promozione della Reggina in Serie B. Sicuramente saremmo stati lì”.

Così Giuseppe Falcomatà, sulla sua pagina Facebook, ha inteso anticipare il suo punto di vista sugli sviluppi della politica calcistica.

Da qualche ora il direttivo della Lega Pro ha inteso comunicare che dalla C alla B si intendono far promuovere le prime tre più una quarta che dovrà essere scelta in base a criteri ancora oggetto di discussione (sorteggio?).

La Reggina, dominatrice assoluta del girone C, vede la meta.  E Falcomatà ne parla: “Questa promozione ce la siamo meritata sul campo. Mettiamo al bando chiunque dica che questa è una promozione a tavolino. Se, come pare, questa cosa verrà concordata, noi la dobbiamo festeggiare. Cerchiamo di capire come: magari con  una proiezione dei nostri artisti come quella all’arena dello Stretto, o al Gom, chiederemo a Visual Show di far vedere una Serie B che si veda dall’alta parte dello Stretto, vestiremo i nostri monumenti di amaranto. Festeggeremo una promozione che ci porta un gradino più sotto rispetto a ciò che ci meritiamo”.

Ovviamente impossibile festeggiare per le strade, i decreti governativi e il buonsenso lo impediscono.