Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Taibi risponde a idea di chiudere i campionati: ‘Decide il Consiglio Federale, no a interpretazioni soggettive’

Reggina, Taibi risponde a idea di chiudere i campionati: ‘Decide il Consiglio Federale, no a interpretazioni soggettive’

Il coronavirus è un problema per il Paese, lo è anche per il calcio. E non serve uno scienziato per sottolineare che il football non è solo un gioco, ma anche una macchina economica importante per l’Italia.

E’ innegabile che, al momento, diventa sempre più difficile pensare ad una ripresa dei campionati e ad un completamento delle stagioni.

C’è qualche voce che, negli ultimi giorni, parla di un clamoroso annullamento dei campionati.

Sulla questione è intervenuto Massimo Taibi ai microfoni di Alfredo Pedullà: “Avendo ascoltato diversi interventi, non ultimo quello relativo a un eventuale sospensione del campionato di Serie C, ci tengo a chiarire che l’ultima decisione spetterà alla FIGC e al Consiglio Federale. Soltanto in quel caso si potrà decidere su promozioni e retrocessioni, cristallizzando l’attuale classifica, senza interpretazioni soggettive che dal mio punto di vista in questo momento andrebbero evitate. Ci tengo a chiarire questo concetto per evitare equivoci o interpretazioni lontane dalla realtà. La nostra preghiera è che si superi questo dramma, poi avremo tempo e modo di dedicarci ad altri argomenti. Ma con la consapevolezza, già adesso, che a decidere sarà il Consiglio Federale”.