Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Reginaldo: ‘Speriamo questo virus passi, il campionato vogliamo vincerlo sul campo’

Reggina, Reginaldo: ‘Speriamo questo virus passi, il campionato vogliamo vincerlo sul campo’

Campionato fermo. Reginaldo, però, è ben concentrato sull’ambiente Reggina, anche da casa. Lo ha confermato ai microfoni di Passione amaranto su Reggina Tv.

“Noi – ha rivelato –  siamo un po’ delusi dallo stare a casa, ma anche per quello che sta succedendo. Per come vanno le cose è meglio stare a casa e tutti dobbiamo dare un contributo stando a casa, per poi tornare ognuno a fare il proprio lavoro. Tutti quanti stanno passando le giornate male, però, questo è il momento di stringere i denti”.

E’ un Reginaldo insolitamente molto attivo su Instagram quello degli ultimi tempi. “Non amo – ha detto –  i social. Però le persone pubbliche come noi devono fare piccoli gesti che possono essere banali, ma le persone ci guardano e capiscono che ci divertiamo anche noi a casa. E’ un piccolo contributo”.

E sulla squadra: “Eravamo consapevoli di poter fare bene, non quanto stiamo facendo. Man mano abbiamo preso fiducia noi stessi e abbiamo iniziato a lavorare uniti duramente la settimana. Ritrovarci così a 9 punti di vantaggio con otto gare da giocare è bello. Spero che si riprenda, sperando che il coronavirus si riprenda al più presto. Voglio vincere sul campo. Ragiono così”.

E sulle difficoltà di un eventuale rientro in campo: “Lo staff continua a seguirci ogni giorno. Stiamo cercando di tenerci in forma a casa, facendo quello che possiamo. Non è facile, lo spazio è ridotto. Però stiamo cercando di mantenerci nel migliore dei modi. Se rientra non perdiamo tanto, perché avremo dieci-dodici giorni prima di fare la prima partita”.