Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Marchi: ‘Nessuna colpa a De Rose per il rosso, difficile essere razionali in quella fase’

Reggina, Marchi: ‘Nessuna colpa a De Rose per il rosso, difficile essere razionali in quella fase’

Il ritorno in campo di Paolo Marchi dopo diversi mesi a causa dell’operazione del ginocchio. è coincisa con la sconfitta casalinga contro il Monopoli.

Una sfida contro un avversario di valore, ma caratterizzata dall’espulsione di De Rose nella ripresa.

“Hanno – rivela ai microfoni di Reggina Tv –  ottimi elementi. Sanno cosa fare in campo. E’ stata una partita giocata bene da entrambe le squadre. L’episodio ha incanalato la sfida in una situazione sfavorevole per noi”.

Nulla da eccepire sul secondo giallo, ma Marchi non è convinto della prima sanzione:”La prima ammonizione non si è capito perché sia arrivata, ero lì a pochi passi.  Quando fai un fallo del genere è una frazione di secondo. C’era un contropiede in due contro due, lo tocca e l’avversario appena sente cade. E’ normale che l’arbitro ammonisca. Non farei una colpa a Ciccio. E’ difficile essere razionali in quella fase”.