Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Criscitiello: ‘Juventus – Inter anche a Reggio Calabria: lì più tifosi juventini che in Piemonte’

Criscitiello: ‘Juventus – Inter anche a Reggio Calabria: lì più tifosi juventini che in Piemonte’

Emergenza coronavirus in Italia e fiumi di discussioni relative a Juventus – Inter.

Michele Criscitiello, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb, ha sottolineato come la sfida si sarebbe potuta giocare tranquillamente al Sud dove, al momento, non c’è emergenza virale.

E non è un mistero che il Sud e tutte le piazze citate siano considerate, nell’immaginario collettivo,  feudi bianconeri.

Tra le città citate come sede della gara c’è anche il Granillo.

“Juventus-Inter – ha scritto Criscitiello –  sarebbe stata da giocare al Sud. Sarebbe stata l’occasione giusta per valorizzare il nostro campionato e non capisco perché la Supercoppa si può giocare all’estero e qualche partita di campionato delle big non si possa giocare in città come Bari, Palermo, Salerno, Foggia o Reggio Calabria dove hanno fame di serie A e ci sono più tifosi della Juve che in Piemonte. Tifosi che, da una vita, fanno Sud-Nord; sarebbe stato bello e politicamente intelligente riempire al Sud gli stadi, con le immagini che avrebbero fatto il giro del mondo di un’Italia che non si ferma e non si piega. Invece abbiamo fatto, come sempre, la figura di quelli che non sanno prendere una decisione e che si prendono per i capelli per i propri interesse”.