Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Catanzaro, Auteri: ‘Reggina prima con merito, ma possiamo disquisire su qualcosa. Saranno accolti bene, noi ci eleviamo ad un livello diverso’

Catanzaro, Auteri: ‘Reggina prima con merito, ma possiamo disquisire su qualcosa. Saranno accolti bene, noi ci eleviamo ad un livello diverso’

“E’ una squadra prima in classifica. Lo è praticamente dall’inizio. Ha dimostrato di meritarlo. Ha contenuti ed ha valore. Possiamo andare a disquisire su alcune gare non giocate tipo quella di Rieti, è capitato solo a loro. O su altre gare come quella di Bisceglie o quella d’andata contro di noi. Complessivamente è un squadra solida e con contenuti. Sotto tanti punti di vista, tecnico-tattico, non siamo molto distanti da loro. Come è normale che sia in questo campionato. L’abisso o le differenze si creano a fine stagione. Hanno legittimato i punti che hanno con le prestazioni. A parte qualche partita dove si può obiettare”.

Gaetano Auteri commenta così la vigilia della sfida tra Catanzaro e Reggina, con un particolare riferimento agli amaranto.
Poi aggiunge sui suoi: “Serve testa e cuore. Siamo competitivi. Quando parlo di testa parlo di concentrazione elevata che ti porta a fare meno errori e serve cuore perché dobbiamo avere voglia di neutralizzarli”.ù

Tanti tifosi alla rifinitura del Catanzaro. “I tifosi – evidenzia – ti fanno sentire la loro attenzione e la loro passione, la loro voglia. C’è un derby con una rivalità storica, ma noi dovremo essere al di sopra. Quello che viene dall’esterno ci può aiutare, però siamo sempre noi a dover trascinare tuti. Da noi saranno accolti bene, perchè ci eleviamo ad un livello diverso perché ciò che conta è il campo. Le regole ci sono, vanno rispettate e noi le rispetteremo”.