Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: altro che figurina, Denis ora è un fattore

Reggina: altro che figurina, Denis ora è un fattore

Poco più di metà campionato, ma German Denis ha già raggiunto la doppia cifra ( a cui si aggiungono due assist).

Un dato ottimo, ma c’è un altro aspetto da prendere in considerazione.  Il Tanque è arrivato alla Reggina in condizioni precarie e nelle prime partite aveva dato credito a quanti, viste le sue trentotto primavere,  lo consideravano un ex calciatore.

E’ arrivato soltanto a settembre e tra un infortunio e l’altro forse si è iniziata ad intravedere la sua condizione fisica  migliore soltanto contro il Catanzaro (alla nona) quando  andò vicino al gol prima che lo realizzasse Corazza.

In questo periodo è l’uomo in più della Reggina.

Le statistiche parlano di un gol ogni 82 minuti.  Più di una rete a partita.

Tanto per dare l’idea: Antenucci, capocannoniere del campionato, ha fatto gol 15 volte, battendo otto rigori.

Per la punta barese c’è un gol ogni 132 minuti.

La media resta sempre inferiore a quella di Corazza, nonostante un periodo di appannamento  (una rete ogni 115 minuti).