Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Joker Corazza inceppato, ma c’è ancora tempo e margine per una stagione da Oscar

Reggina – Joker Corazza inceppato, ma c’è ancora tempo e margine per una stagione da Oscar

Simone Corazza non segna dall’1 dicembre.  Sono passate esattamente tre partite: Viterbese, Sicula Leonzio e Cavese.

Per ironia del destino sono coincise con le sfide in cui la Reggina ha forse faticato di più.

Corazza, però, in zona gol c’è sempre stato.  Con l’esclusione di Lentini ha avuto almeno tre palle gol, segno che i gol prima o poi torneranno

Quando un attaccante si fa trovare al posto giusto al momento giusto, prima o poi, le cose girano.

A Cava non ha avuto fortuna: un colpo di testa a botta sicura neutralizzato da un miracolo del portiere (infortunato e campionato finito per lui per parare quel tiro)  e un’altra incornata finita di cinque centimetri fuori.

Coincidenze negative che presto potrebbero essere superate da Joker.

Il film a cui il bomber deve il suo soprannome, avuto in questa stagione, è stato da poco candidato a undici premi Oscar.

Simone Corazza, invece, di candidature all’Oscar della Serie C Girone C ne ha già lanciate quattordici.

Quella di capocannoniere è una ‘statuetta’ prestigiosa’ a cui qualsiasi attore protagonista ambisce, ma l’obiettivo resta quella del “miglior film”.

Il regista Mimmo Toscano è pronto a fare del suo meglio.