Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Vivarini si salva al 94′, il Bari resta a distanza, la Ternana vince allo scadere

Reggina: Vivarini si salva al 94′, il Bari resta a distanza, la Ternana vince allo scadere

I risultati ottenuti dalla Reggina, alla fine del 2019, erano tacciati di eccessiva fortuna da parte delle avversarie.

Chissà cosa diranno adesso loro delle loro vittorie.

Un pessimo Bari, anestetizzato dalla Viterbese che a Reggio, invece, aveva fatto poco,  riesce al 94′ ad evitare una sconfitta meritata a Viterbo.

I galletti approfittano poco del primo ko della Reggina e si insediano a -9 dalla capolista amaranto.

All’87’ Vantaggiato, o meglio in zona Ternana dato che accade spesso, regala a Gallo la vittoria sul difficile campo di Potenza.

Anche gli umbri adesso sono a -9 dalla squadra di Toscano.

Con 18 partite da giocare e tutti gli scontri diretti da giocare il destino resta saldamente in mano alla Reggina.