Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Cavese – Reggina, due ex di qualità tra i metelliani

Cavese – Reggina, due ex di qualità tra i metelliani

La Reggina a Castellammare affronterà  una Cavese che, tra le sue fila, propone giocatori che vivranno la sfida di ex.

Saranno due ed entrambi possono essere considerati pedine di qualità.

Uno è Miguel Maza. Lo spagnolo, prodotto della cantera del Barcellona, venne portato in Italia proprio dalla società amaranto. Arrivato con squilli di tromba, non trovò moltissimo spazio nella squadra che, alla fine, tornò in Serie C dopo vent’anni. Da allora in avanti ha avuto una carriera fatta prevalentemente di Serie C ad alto livello.

Al momento è un elemento di grande importanza dello scacchiere metelliano, per lui 18 presenze , 1 gol e 2 assist.

Decisamente più recente è l’avventura di Salvatore Sandomenico a Reggio Calabria. Arrivato come prezzo pregiato in una Reggina che, un anno e mezzo fa, non aveva certo i mezzi attuali ha segnato sette reti in un solo girone.

Dato che gli è valso comunque il titolo di capocannoniere della squadra, nonostante Drago e Cevoli lo avessero messo da parte complice il cambio di modulo.

A fine stagione non è arrivato il rinnovo del contratto e l’esterno d’attacco si è trovato senza squadra. Alla fine, a campionato in corso, si è accasato alla Cavese.