Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Iacobelli: ‘E’ un club che appartiene alla storia del calcio italiano, Taibi e Toscano uomini giusto al posto giusto’

Reggina, Iacobelli: ‘E’ un club che appartiene alla storia del calcio italiano, Taibi e Toscano uomini giusto al posto giusto’

Xavier Iacobelli, ai microfoni di Reggina Tv, ha parlato del momento che il club amaranto sta vivendo e della sua storia gloriosa.

Il direttore di Tuttosport ha avuto parole d’elogio per tutta la struttura societaria.

Reggina appartiene alla storia del calcio italiano

“Della Reggina ho un grande ricordo. E’ una società che appartiene alla storia del calcio italiano. Come non pensare al tempo della gestione Foti così come quella di Praticò che salvò la squadra. Anche con i risultati ottenuti sul campo dal nuovo corso societario, certo è che nulla è frutto del caso. C’è programmazione. Ci sono uomini giusto al posto giusto. Mi viene da pensare a Toscano e Taibi. Questi risultati così brillanti che vedono la Reggina candidata ad ipotecare la promozione in Serie B sono stati legittimati sul campo. Nessuna grande squadra non ha una grande società alle spalle”

Distacco dal Bari

“La linea dettata dall’allenatore e dalla società è improntata al realismo. C’è ancora molto da fare. La superiorità tecnica della squadra ed il clima d’entusiasmo della squadra sono la garanzia in vista del ritorno. C’è da conquistare un traguardo che Reggio Calabria merita. Diversi piazze di prestigio del nostro calcio hanno vissuto momenti difficili, per poi riconquistare la ribalta. Mi viene da pensare al Parma al 2015 che ripartì dalla Serie D.  La Reggina sta compiendo un percorso virtuoso che le ha permesso di riconquistare i suoi tifosi”.

Taibi

“E’ un grande conoscitore di calcio. Costruire una squadra del terzo livello e portarla a certi risultati è molto più difficile che farlo in Serie B. Quello che mi colpisce è la rapidità con cui questi risultati brillanti sono stati conseguiti. Il calcio è prima di tutto una questione di uomini giusti al posto giusto”.