Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Il Bari lancia la sfida alla Reggina a suon di milioni: quattro colpi in arrivo

Il Bari lancia la sfida alla Reggina a suon di milioni: quattro colpi in arrivo

Il Bari non ha alcuna intenzione di arrendersi alla possibilità di fare i play off.

La società biancorossa è determinata a recuperare i dieci punti che la separano dalla Reggina.

Molto dipenderà dalla squadra di Toscano, ma nel dubbio in Puglia sono pronti a rinforzare all’inverosimile la squadra che, eventualmente, dovrà andare a vincere i play off.

Da quando è arrivato Vivarini il Bari non perde mai.  Antenucci e compagni sono imbattuti da quattordici partite.

La loro unica sfortuna è aver trovato una Reggina, al momento, imprendibile.

E allora tanto vale fare gli straordinari sul mercato.

Il primo grande colpo sarà un centrocampista. Karim Laaribi darà un boost importante al centrocampo. L’italo-tunisino è, al momento, all’Empoli in prestito dal Verona ed è pronto a prendere la via di Bari.

A Vivarini manca un trequartista ed allora il Napoli è pronto a mettere mano al portafogli. La società di Aurelio De Laurentiis investirà 1,5 milioni per strappare il fantasista Ninkovic all’Ascoli.

Due giocatori che sono abituati a giocare in categoria superiore e che in  C sono destinati a fare la differenza.

Si lavora, inoltre, allo scambio Kupisz-Corapi.  In questo caso arriverebbe in Puglia un calciatore come il centrocampista catanzarese, abile a dirigere l’orchestra e abituato a vincere in Serie C.

Prenotato anche l’esterno D’Orazio del Cosenza.

Colpi top, ma ci sono sempre dieci punti da recuperare.