Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Pedullà: ‘Si faranno tre-quattro operazioni, Guidetti è un obiettivo. Porcino no’

Reggina, Pedullà: ‘Si faranno tre-quattro operazioni, Guidetti è un obiettivo. Porcino no’

Ai microfoni di Passione Amaranto e Reggina Tv è intervenuto Alfredo Pedullà, che ha fatto il punto della situazione sul mercato della Reggina.

 

SARAO – “E’ il classico attaccante che ti aiuta a risolvere le situazioni border line e partite come quelle contro la Viterbese. Darà una mano d’aiuto molto importante”.

ALTRI ARRIVI – “Io penso che la Reggina farà altre tre o quattro operazioni. Mi viene da pensare ad un centrocampista, ad un terzino sinistro e c’è da monitorare la situazione di Marchi.

GENNAIO – “E’ il mese delle opportunità, la società sarà attenta a seminare in vista della prossima stagione.   Guidetti della Feralpi Salò è un calciatore che interessa, Toscano lo conosce bene ed è in scadenza. Se aggiungi è perché puoi rendere questo gruppo più forte. Toscano ha dimostrato di poter fare la differenza con l’utilizzo di giocatori per 25-30 minuti”.

SCAMBIO PORCINO – BRESCIANI   – “Porcino non è un obiettivo, Liotti lo è.  Il Pisa vuole un indennizzo in caso di promozione della Reggina che, però, non vuole regalare soldi. Ci può però essere una sorpresa. Si sta lavorando al riscatto di Bresciani”.

BARI  – “Farà due grandi colpi, magari  con Ninkovic dell’Ascoli e Laaribi  dell’Empoli”-