Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Denis fa la differenza, Bendtner rimane senza squadra

Reggina: Denis fa la differenza, Bendtner rimane senza squadra

Il calcio è fatto anche di sliding doors che possono cambiare la storia.  Non è un mistero che la Reggina, ad un certo punto, avesse messo gli occhi su Nicklas Bedntner.

Classe 1988, sembrava avere ancora l’età per rilanciarsi e dimostrare di essere quel grande talento che era riuscito a vestire le maglie di Arsenal e Juventus.

In estate, invece, ha rifiutato l’amaranto. La Serie C non lo convinceva troppo.  Aveva ringraziato e declinato l’offerta, prima di passare dal Rosenborg al Copenaghen.   La sua avventura in Danimarca è durata solo pochi mesi.

6 presenze  e 0 gol per lui in Danimarca. La porta l’ha vista solo nel campionato riserve. Adesso senza un contratto sta pensando al ritiro.

Poi c’è German Denis. Sette anni in più.

Per qualcuno era vecchio e prossimo alla pensione.  Per lui c’è già un bottino di sei gol e due assist ed ha saltato quasi metà del girone d’andata.

A volte le sliding doors sanno far svoltare le annate.