Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Catania, ora Lucarelli vede il distacco dalla Reggina: ‘Ha un piede e mezzo in B, complimenti all’ambiente di Reggio”

Catania, ora Lucarelli vede il distacco dalla Reggina: ‘Ha un piede e mezzo in B, complimenti all’ambiente di Reggio”

Erano 14 i punti che separavano il Catania dalla Reggina e Cristiano Lucarelli sosteneva che il campo non facesse vedere il margine tra amaranto ed etnei.  Oggi, però, sembrava avere cambiato il tiro.

Leggi qui le sue vecchie dichiarazioni.

In altra circostanza, invece, non aveva mancato di sottolineare quanto la Reggina beneficiasse della vena realizzativa di Corazza.

Leggi qui le sue vecchie dichiarazioni, numero 2

Adesso corregge il tiro e subito dopo il pareggio ottenuto a Teramo parla in maniera lusinghiera della formazione di Toscano: “Ha fatto qualcosa di straordinario, prendendo un vantaggio enorme. Con la fame che hanno e la positività dell’ambiente, difficile pensare ad un tracollo, sono con un piede e mezzo in B. Potenza, Ternana, Bari e Monopoli si giocheranno il secondo posto. Quello che fa la differenza è l’andamento della Reggina che sta amplificando il ritardo di squadre come noi, il Teramo, il Catanzaro e le altre. Bisogna solo fare i complimenti a Toscano, squadra e ambiente reggino perchè quando si lavora in ambienti positivi diventa tutto più facile”.

Le dichiarazioni sono riportate da Tuttocalciocatania.com.