Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Teramo – Reggina, Ferrani: ‘Le due città dove mi sono trovato meglio, marcia pazzesca degli amaranto’

Teramo – Reggina, Ferrani: ‘Le due città dove mi sono trovato meglio, marcia pazzesca degli amaranto’

Manuel Ferrani ha giocato sia nel Teramo che nella Reggina. Il Centro lo ha intervistato per dire la sua in un match che propone il confronto diretto tra due squadre che hanno fatto parte della sua storia di calciatore.

 

Manuel Ferrani: doppio ex

Il difensore centrale nativo di Rimini ha giocato sia nelle fila degli amaranto che dei biancorossi.  Il trentanduenne, infatti, ha indossato la maglia abruzzese tra il 2011 ed il 2014,  partecipando ad una stagione D e a due di Serie C2, Per lui 75 presenze e 8 reti.  Più breve la sua esperienza, invece, sullo Stretto. 14 presenze in cui si mostrò un buon difensore, nella seconda parte della stagione 2017-2018.   Attualmente gioca nel Rimini.  Ai microfoni de Il Centro ha rivelato come, escludendo l’esperienza nella sua città, Teramo e Reggio Calabria sono le due città dove, in carriera, si è trovato meglio.

Ferrani vede una sfida equilibrata, ma…

“Due squadre costruite per recitare un ruolo da protagonista” ha detto il difensore in riferimento a Reggina e Teramo.
Netto il suo giudizio sugli amaranto: “Stanno avendo una marcia pazzesca. A mio parere ha la strada spianata verso la promozione. Non credo che le inseguitrici possano colmare il gap. Il Teramo, invece, può arrivare ai play off e giocarsi la promozione”:
Pronostico? “Conoscendo entrambe le tifoserie si giocherà in una splendida cornice di pubblico. Potrebbe scapparci un pareggio con molti gol