Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Taibi: ‘Aggiungeremo un paio di ciliegine a questo organico, vogliamo tenere tutti, presto i rinnovi’

Reggina, Taibi: ‘Aggiungeremo un paio di ciliegine a questo organico, vogliamo tenere tutti, presto i rinnovi’

Si parla molto di Reggina. Anche e soprattutto nelle dichiarazioni degli avversari.  Massimo Taibi, direttore sportivo della Reggina, ha parlato della cosa ai microfoni di Reggina Tv: “Non dobbiamo cadere nelle provocazioni, quando si parla tanto di un squadra quando la si teme”.

Taibi è squalificato fino a dicembre, per ora guarda la squadra dalla tribuna:”E’ una squadra che gioca un calcio importante, è veramente un bel vedere. E’ messa ottimamente in campo da Mimmo Toscano”.

La Reggina sembra una squadra costruita bene, con tante alternative. “Quando le cose non andavano bene la colpa è del direttore sportivo (ride ndr). I meriti sono di tutti, oggi quelli maggiori sono di presidente, allenatore e giocatore. Ora sto lavorando per gennaio”.

“A toccare questa squadra – evidenzia –  si fa fatica. Meno ci metti mano, meno danni hai possiiblità di fare. Col mister abbiamo le idee di due idee chiare. Non vogliamo mandare via nessuno. Può succedere che qualcuno che ha giocato poco voglia andare via, dipendesse da noi non faremmo andare via nessuno. Abbiamo l’idea di aggiungere qualcosa a questa squadra, non perché manchi, ma per mettere qualcosa in più vista della fase finale del campionato. Non vogliamo arrivare a febbraio-marzo pensando che avremmo potuto fare qualcosa. Metteremo un paio di ciliegine su una rosa straordinaria”.

All’orizzonte la dura trasferta di Teramo: “Se dovessimo passare indenni da quel campo lì, si potrebbe fare dura per tutti”.