Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Rieti-Reggina, Ghirelli: ‘Le regole funzionano, prova che non stiamo scherzando’
TURIN, ITALY - MARCH 15: Francesco Ghirelli during the Seminar on Second teams at Allianz Stadium on March 15, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Rieti-Reggina, Ghirelli: ‘Le regole funzionano, prova che non stiamo scherzando’

“Le regole funzionano. Questo è il primo dato. Se la confrontiamo ad un anno fa, eravamo in una situazione come quella del Pro Piacenza siamo arrivati alla negatività fino al New York Times”.

Il presidente della Lega Pro Ghirelli ha manifestato soddisfazione per l’impossibilità del Rieti a scendere in campo con la Berretti con la Reggina.

Con prima squadra e allenatore in sciopero, i laziali non hanno potuto giocare per l’irregolarità della posizione del tecnico designato privo del patentino idoneo.

“Se noi non li fermavamo – evidenzia – i ragazzini stavano per essere mandati in campo, per soddisfare il desiderio di far vedere ai propri amici che i loro ragazzi hanno giocato in Serie C, una vergogna. Mi dispiace per il Rieti, ma dobbiamo proseguire a far pulizia. E’ una pagina non bella, ma oggi si ha la prova che non stiamo scherzando con le regole”.