Home / In evidenza / Reggina, un anno dopo Falcomatà spiega come Gallo ha bruciato Moratti sul tempo nell’acquisto del club

Reggina, un anno dopo Falcomatà spiega come Gallo ha bruciato Moratti sul tempo nell’acquisto del club

A distanza di un anno il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà racconta come la famiglia Moratti sia stata ad un passo dall’acquisire la Reggina.

Lo ha fatto da ospite della trasmissione Fuorigioco di Reggio TV.

“Era una trattativa concreta, anche abbastanza avviata verso la conclusione sia negli incontri fatti a Milano, che in un altro molto riservato in città in cui la famiglia aveva chiesto ed ottenuto di vedere le strutture.. C’era un progetto, ma serviva qualche settimana. Si era arrivati alla parte tecnica con la richiesta di visione dei bilanci. Contestualmente c’era un’urgenza da parte della società e li l’offerta del presidente Gallo è stata ritenuta la più immediata e la migliore con tutti gli effetti positivi che oggi vediamo. Perché Moratti non ha rilanciato? Credo che non rientrasse nel loro stile e contestualmente tutti, me compreso, abbiamo saputo dell’offerta di Gallo a cose fatte”.

“Moratti – ha raccontato Falcomatà – mi disse di avere un ricordo bellissimo di Reggio Calabria, per come l’Inter venne accolta la prima volta sullo Stretto con una manifestazione al Miramare.
La piazza di Reggio Calabria è ancora attrattiva”.