Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Il tecnico della Paganese Erra: ‘Bari più solido della Reggina, svantaggio recuperabile’

Il tecnico della Paganese Erra: ‘Bari più solido della Reggina, svantaggio recuperabile’

Otto punti di distacco dalla Reggina, ma il Bari, per quasi tutti, è la squadra più accreditata ad avvicinarsi agli amaranto e a battersi per il primo posto.

All’orizzonte c’è un mercato di gennaio in cui la proprietà di De Laurentiis  è pronta a fare giochi d’artificio pur di rendere i biancorossi competitivi per la vittoria finale.

A Pagani Antenucci ha firmato una vittoria fondamentale, in un vero e proprio pantano, su un campo complicato dove neanche gli uomini di Toscano sono riusciti a vincere.

Un parere sull’effettivo valore delle due squadre lo ha dato proprio il tecnico della Paganese Alessandro Erra.

“I calabresi – afferma Erra secondo le dichiarazioni riportate da LaBariCalcio.it  – disputarono contro di noi un grande primo tempo, ma poi calarono e riuscimmo non solo a rientrare in partita, ma anche a pareggiare. Sul piano stilistico forse sono più brillanti. Il Bari, però, mi ha dato l’impressione di maggiore solidità. Ogni squadra ha le sue caratteristiche. E se quella di Vivarini confermerà questo equilibrio e la capacità di portare a casa pure le gare complicate e “sporche”, allora chiaramente si inserirà nella lotta per la promozione diretta. Otto punti di svantaggio in questa fase del torneo sono recuperabili”.