Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Toscano: ‘Temiamo noi stessi e da ora saremo antipatici’

Reggina, Toscano: ‘Temiamo noi stessi e da ora saremo antipatici’

“E la prima volta che vedevo la squadra dall’alto. Vedere la squadra dalla tribuna mi ha dato dimostrazione di forza, consapevolezza e qualità”.

Ai microfoni di Reggina Tv, Mimmo Toscano ha commentato per la prima volta Potenza-Reggina partita per la quale era squalificato ed è stato costretto a vederla in tribuna.

È chiaro anche su quali siano le insidie per il futuro:”Temiamo la Reggina, dato che dovremo dimostrare quanto teniamo a tenerci a quello che ci siamo guadagnati. Da oggi potremo diventare antipatici, perché tutti si lamentano di un rigore che non c’era. Noi non dobbiamo ascoltare nessuno e andare avanti per la nostra strada”.

L’obiettivo è uno solo:”È il momento di crederci di più, perché dobbiamo tenere questo passo”.

Contro la Casertana mancherà Bellomo squalificato. C’è una buona notizia data dallo stesso Toscano:”Rivas domenica è con noi, partirà lunedì”.

L’honduregno è stato infatti convocato con la Nazionale e mancherà a Rieti.