Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Cozza: ‘Possiamo competere con chiunque. Catania e Catanzaro non all’altezza delle tre che lotteranno per il primo posto’

Reggina, Cozza: ‘Possiamo competere con chiunque. Catania e Catanzaro non all’altezza delle tre che lotteranno per il primo posto’

Francesco Cozza è tornato alla Reggina. E’ il responsabile dello scouting e si occupa di censire e segnalare i migliori talenti in uno dei settori in cui gli amaranto sono pronti ad investire molto, la ricostruzione del settore giovanile.

L’ex calciatore amaranto, però, continua  ovviamente a seguire le vicende della prima squadra.

In un’intervista rilasciata alla Gazzetta del Sud ha fornito la sua opinione sul girone C di Serie C.

La Reggina va a Potenza, gara complicata, ma non impossibile secondo Cozza. “Gara difficile – afferma –  per noi, ma abbiamo dimostrato contro Ternana, Bari, Monopoli, Paganese, tutte trasferte impegnative, che possiamo competere con chiunque. Vedo gli amaranto favoriti rispetto alla squadra di casa, inferiore dal punto di vista tecnico”.

Il Potenza sarà un osso durissimo soprattutto nel breve termine, non nel lungo secondo Cozza. “Non credo – dichiara – che i rossoblù possano lottare fino alla fine per il vertice. Dovremo guardarci dal Bari e dalla Ternana. Catanzaro e Catania, l’ho sempre pensato, non hanno un organico all’altezza delle big”.