Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Sergio Campolo racconta Mimmo Toscano: ‘E’ sempre stato il più pignolo e professionista’

Reggina, Sergio Campolo racconta Mimmo Toscano: ‘E’ sempre stato il più pignolo e professionista’

Mimmo Toscano e Sergio Campolo si conoscono da una vita. Più o meno coetanei, reggini, cresciuti nella Reggina. Difficile che uno possa nascondere qualcosa all’altro.

L’ex centrocampista, ospite di Vai Reggina sul canale tematico amaranto, ha parlato del tecnico amaranto.

“Toscano – ha detto Campolo –  riesce a far sentire tutti importanti. Ho visto due partite della Reggina. La Reggina di Scala aveva costruito le sue fortune sugli esterni, lui sta riproponendo le stesse cose a livello tattico”.

“La sua forza – prosegue –  è nella gestione dello spogliatoio, soprattutto quando hai gente ultra trentenne, un campione come Denis e tutta gente importante.  Si vedrà la grande personalità di Domenico”.

E poi un retroscena che viene dalla gioventù e non solo: “Fra tutti noi era il più pignolo, il più professionista”.