Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Palermo deferito: ora rischia grosso

Palermo deferito: ora rischia grosso

Il Palermo rischia di finire in Serie C per irregolarità amministrative. La Procura Federale ha acquisito degli atti dalla Procura di Palermo, che porterebbero a sospettare la falsificazione di bilanci finalizzata ll’ottenimento dell’iscrizione.

Il deferimento che riguarda anche l’ex presidente Zamparini porterà ad un processo sportivo che avrà come prima udienza il prossimo 10 maggio. Attualmente i rosanero rischiano una pena che oscillerebbe tra una penalizzazione in classifica o addirittura la retrocessione nella serie inferiore.

Il club, con un comunicato. ha manifestato intenzione di difendersi attraverso i difensori della nuova proprietà, rivelando una certa serenità rispetto alla prosecuzione delle attività del club rosanero.

Il Palermo è attualmente terzo in classifica in B a cinque punti dal secondo posto del Lecce che vale la promozione diretta e con una partita in più da giocare.