Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Penalizzazione Reggina, Grassani: ‘Sensazioni positive, ma non faccio previsioni’

Penalizzazione Reggina, Grassani: ‘Sensazioni positive, ma non faccio previsioni’

La Procura Federale ha chiesto che tutti e otto i punti di penalizzazione della Reggina siano confermati. Peccato, però, che a decidere sarà la Corte d’Appello Federale.

E secondo quanto rivelato da Mattia Grassani ai microfoni di Radio Reggio Più  le sensazioni sono positive.  In particolare i giudici si sono particolarmente interessati a dati che hanno riguardato il passaggio di proprietà.

La linea difensiva ha posto l’accento sul fatto che la nuova società sta “Colpe, errori e manchevolezze ad essa non ricondicibili”.

Una tesi che, secondo Grassani, ha fatto breccia nella Corte d’Appello Federale e se dovesse passare significherebbe scrivere una nuova giurisprudenza.

Il dato che farebbe la differenza riguarderebbe il fatto che i giudici hanno inteso avere tutta la documentazione ufficiale relativa ai pagamenti fatti dalla nuova società.

Grassani non fa previsioni, ma addirittura autorizza un ottimismo che vada al di là dei due punti sperati.