Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, c’è un sorriso più significativo degli altri (FOTO)

Reggina, c’è un sorriso più significativo degli altri (FOTO)

La vittoria contro il Catania ha dato aria nuova in casa Reggina.  I risultati che non arrivavano avevano alimentato i dubbi relativi a presunti malumori nello spogliatoio, in particolar modo nei rapporti tra chi c’era prima e i nove acquisti di gennaio.

Favole. Le hanno definito così più o meno tutti i protagonisti. Da Drago a Taibi, passando per ogni singolo calciatore. Tutti hanno messo la mano sul fuoco che quello della Reggina sia davvero uno spogliatoio di bravi ragazzi, forse anche troppi, tra i più uniti che ognuno abbia incontrato nella più o meno lunga esperienza all’interno del mondo calcistico.

La Reggina ha battuto il Catania, ma c’è un giocatore che da qualche settimana continua a rimanere ai margini. Il suo nome è Salvatore Sandomenico. E’ il capocannoniere della squadra, ma a fine partita è tra i più entusiasti.

Drago ha già detto che in questo momento trova poco spazio perché non è al top della forma, avendo forse avuto una preparazione che gli ha tolto lo spunto di cui è capace. Presto tornerà utilissimo alla causa, queste immagini autorizzano ottimismo sul fatto che gli amaranto potranno contare su un altro “pezzo da novanta”.

Il suo sorriso alla fine della partita è la testimonianza che tutti si sentono parte del gruppo e del progetto. E’ lui a portare praticamente la squadra sotto la curva:

Ecco la foto sequenza di Aldo Fiorenza: