Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Drago: ‘Sapevamo che bisognava soffrire, non siamo stati cattivi fino all’ultimo’

Reggina, Drago: ‘Sapevamo che bisognava soffrire, non siamo stati cattivi fino all’ultimo’

“Nei primi venti minuti ci siamo messi in difficoltà da soli. Sviluppavamo gioco con il centrale di sinistra che è destro e l’unica giocata era l’appoggio per Procopio che veniva pressato.  Dopo la squadra ha lavorato come avevamo preparato, abbiamo avuto le possibilità per raddoppiare dopo essere passati in vantaggio. Non siamo stati cattivi nell’ultima situazione che ci è costata due punti”.

L’analisi di Massimo Drago di Reggina-Rende potrebbe trovare qualche parere contrario, ma il tecnico è sicuro: “Sapevamo che loro avrebbero attaccato con più persone e che potevamo ripartire con pericolosità. Sapevamo che c’era da soffrire, perché il Rende ha fatto soffrire tutti”.

Ecco le sue dichiarazioni complete in video: